Il LIFEPAK CR Plus ed il LIFEPAK EXPRESS sono defibrillatori automatici esterni (DAE). Per molti anni, i defibrillatori sono stati utilizzati solo dal personale medico per trattare le vittime di arresto cardiaco improvviso (SCA). Oggigiorno, l’efficacia dei defibrillatori nel salvare vite umane è stata riconosciuta su scala talmente ampia che il personale un tempo addestrato ad eseguire soltanto la rianimazione cardiopolmonare (RCP) è oggi abilitato all’utilizzo dei defibrillatori. Dopo l’applicazione di elettrodi adesivi (anche denominati “placche”) al torace del paziente, il defibrillatore ne analizza il ritmo cardiaco. Se viene rilevato un ritmo defibrillabile, il defibrillatore somministrerà un intenso impulso elettrico (shock) al muscolo cardiaco (modello completamente automatico) o darà istruzioni al soccorritore di somministrare uno shock (modello semiautomatico). Gli shock vengono somministrati dal defibrillatore tramite gli elettrodi adesivi applicati al torace della vittima. La defibrillazione consiste nell’erogazione di un impulso elettrico. La defibrillazione viene riconosciuta come trattamento efficace delle irregolarità del battito cardiaco con possibili conseguenze fatali come la fibrillazione ventricolare, che causa lo SCA. I defibrillatori LIFEPAK CR Plus e LIFEPAK EXPRESS sono stati appositamente progettati per essere utilizzati sporadicamente e da persone che hanno ricevuto come unico addestramento la RCP e l’utilizzo di DAEeget mollis nulla malesuada quis.

LA MACCHINA NON HA MAI SCARICATO E' SOLO STATA ESPOSTA IN FIERA